La supercompensazione è un processo fisiologico che si verifica al seguito di un lavoro muscolare.

Ovvero, dopo una fase di stress (fase catabolica) fornendo all’organismo il giusto riposo muscolare, otterremo una fase di crescita ed adattamento muscolare superiore al punto di partenza (fase anabolica).

Nel natural body building il processo di supercompensazione è basilare per riuscire ad ottenere risultati ottimali in termini di ipertrofia ed incremento di forza.

Per far capire l’importanza del recupero se volessimo approssimarne i tempi dopo un allenamento molto intenso potremmo dire che è di circa 3/5 giorni per un campione, 5/7 giorni per un soggetto medio e anche 7/10 giorni per un soggetto dal recupero lento.

La supercompensazione può essere più o meno veloce da individuo a individuo e puó dipendere da variabili come : capacità di recupero, stile di vita, alimentazione, età, forma fisica ecc.

Se il successivo allenamento si svolge durante il periodo di recupero, può verificarsi un sovrallenamento. Mentre se questo si svolge dopo il periodo di supercompensazione, il corpo rimarrà al livello di base.

Piu avanti approfondiremo il significato del termine sovrallenamento.

Categorie: Allenamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *